Intervista Analogica. Una ricerca senza confini nella voce della singer sassarese Denise gueye

No Rating

Oggi presentiamo Denise Gueye, classe 89 è una giovane cantante Sassarese in continua sperimentazione. Numerosi i progetti e collaborazioni che la vedono attiva non solo come solista, ma accompagnata da band di differenti provenienze e radici stilistiche che caratterizzano l’approccio alla musica e il canto di questa Artista libero e senza confini.  

N Presentati con una tua scheda personale
Ciao a tutti mi chiamo Denise Gueye nata a Sassari nel 1989 fin da piccola ho sempre amato la musica , ora da grande provo a trasformare questa passione in lavoro. Mi piace pensare di non avere confini e avere infiniti spazi, non ho mai pensato di stare dentro ad un solo genere musicale stabilito per me la musica è bella quindi provo a cantare le cose che mi piacciono e le cose per cui penso che la mia voce sia portata. Ho spesso collaborato come corista cantare con altre voci è una delle cose che più amo fare.
N Quanto conta per te la formazione accademica nella musica e nel canto?
La formazione nel canto è molto importante, la voce ha tanto bisogno della tecnica per essere libera e potersi esprimere al meglio. La formazione accademica è utilissima e va affrontata con la voglia di imparare di un bambino. Certo è che è importantissimo suonare con tanti musicisti e in tanti contesti diversi per aprire la mente. Il confronto coi musicisti è importante si impara sempre qualcosa
N Essere Donna nel mondo della musica
Per me essere donna o uomo non conta, io non vedo differenza tra i due sessi nella musica, per me siamo perfettamente uguali. Nella storia della musica si parla sia di donne che di uomini. Tra i miei dischi ci sono dischi di donne e di uomini. La musica unisce.
N Suonare e vivere di musica in Sardegna
Suonare e vivere di musica in Sardegna? È una bella domanda. Sono tanti i musicisti sardi che vivono dalla musica ma tanti dei loro concerti non sono in Sardegna. Viviamo in un isola, è normale, dopo un pochino hai suonato più o meno ovunque. Secondo me in Sardegna puoi vivere bene come musicista se insegni o se vai a fare la stagione in hotel 6 mesi in estate e 2 mesi in inverno in montagna, per vivere bene intendo poter soddisfare le proprie esigenze e comprare i propri sogni per esempio comprare una casa in campagna, o andare in Perù, ma facendo solo i locali e qualche concerto è molto più difficile, sei precario a tempo indeterminato, il mese di maggio non sarà mai uguale a quello di aprile non sai mai quanto guadagnerai a fine mese.
N Hai mai cantato in lingua Sarda?
Si, ho iniziato a cantare in sardo nel coro polifonico di Uri, poi con gli Scékinà cantavamo le poesie di Peppino Mereu, Michele Pio Ledda e Melchiorre Delogu, anche nello spettacolo coi Tressardi a cui ho preso parte cantavamo delle canzoni in sardo arrangiate in chiave cubana.
N Cosa pensi dei Talent Show?
I Talent show, mi piace guardarli perché si tratta dell’industria discografica italiana e in questa maniera mi tengo aggiornata sul trend musicale dell’anno ma semplicemente per informazione Io per come sono fatta non potrei mai partecipare ad un talent, non mi piacciono le gare e la tv mi fa paura.
N Linkaci un video che ti identifica

N 5 pezzi della tua playlist
Ci sono tantissime canzoni che mi piace ascoltare tra le tante scelgo:
The Healer Erikah Badu
Cammina cammina Pino Daniele
Sons and daughters Neville Brothers
You’ve got the love Chaka Khan & Rufus
But Beautiful versione di Betty Carter & Carmen Mcrae
N Progetti per il presente 
Nel presente sto riprendendo un po’ di brani scritti in questi ultimi anni, scrivendone dei nuovi per raccoglierli insieme e farne un disco. È in fase di lavoro un progetto a due voci con Valentina Nicolotti cantante con cui ho condiviso, lo scorso anno, la meravigliosa esperienza con Accordi Disaccordi trio Jazz Manouche di Torino che mi ha permesso di cantare in bellissimi contesti come Umbria Jazz, il Piccolo Regio di Torino , il Cap10100 e il Jazz Club a proposito il 14 marzo canterò al Jazz Club di Torino in duo con Alain Pattitoni. Anche col Barrio Sud faremo uscire qualche nuovo singolo a breve. Ci sono tante altre cose che devono prendere forma e a cui sto lavorando, vi terrò aggiornati
N Dove possiamo trovarti sul web
ho una pagina al link www.denisegueye.jimdo.com
youtube https://www.youtube.com/channel/UCBWcXpDgp9DnAP3Ljf8tfew
N Esalta nootempo.net e salutaci con il tuo stile
Grazie mille a nootempo.net per lo spazio che dedica a tutti gli artisti sardi e vi ringrazio di cuore per questa chiaccherata.

 

Tags

FollowUs | Sighei

Instagram nootempo Slider

OUR TEAM